i dati delle iscrizioni on line alle scuole superiori

0

Le iscrizioni on line alle classi prime delle scuole lucane confermano la tendenza nazionale: i Licei in testa alle preferenze, scelti dal 56,05% degli studenti (55,4% dato nazionale). Seguono i Tecnici con il 27,01%. La Basilicata si conferma la regione con la maggiore percentuale di iscritti agli Istituti Professionali, con il 16,94%”. Lo rende noto l’Ufficio scolastico regionale.
Secondo i dati del MIUR, il 54,76% delle famiglie lucane ha effettuato l’iscrizione on line in autonomia (a casa) e il 45,24% con intermediazione della scuola.
“Prosegue il trend di crescita dei Licei, scelti dal 56,05% delle alunne e degli alunni (57,44% Potenza e 53,69% Matera), perfettamente in linea con la tendenza nazionale (55,4%) e in aumento rispetto agli ultimi due anni (54,58% del precedente anno e 52,19% del 2017/18).
Il Liceo Scientifico (fra indirizzo tradizionale, opzione Scienze Applicate e sezione Sportiva) si conferma in testa alle preferenze: lo ha scelto il 26,19% degli studenti (25,5% dato nazionale), di cui 27,10% nella provincia di POTENZA e 24,64% in quella di Matera, con un lieve incremento rispetto al dato dell’anno scorso (26,08%). Primo l’indirizzo scientifico “tradizionale” con il 15,46% delle scelte (16,63% Potenza e 13,48% Matera), a seguire l’opzione Scienze Applicate con il 9,89% (9,93% Potenza e 9,81% Matera).L’opzione Sportivo passa dall’1,23% di due anni fa (2017/18) allo 0,84%% del prossimo anno scolastico (0,54% Potenza,1,35% Matera, 1,7% dato nazionale).
Cresce la preferenza per il Liceo Classico, con il 9,27% degli iscritti (9,36% Potenza e 9,11% Matera) rispetto all’8,36% dell’anno scorso, e per il Liceo delle Scienze umane, che passa dal 7,94% di un anno fa all’8,27% (9,20% Potenza e 6,68% Matera) delle scelte del prossimo anno scolastico.
Restano quasi stabili rispetto al precedente anno, il Liceo linguistico con il 6,33% (6,32% Potenza e 6,36% Matera), il Liceo artistico con il 3,78% (3,17% Potenza e 4,80% Matera), i Licei musicali e coreutici con l’1,92% (1,81% Potenza e 2,10% Matera) e i Liceo europeo/internazionale con solo lo 0,30% (0,48% Potenza,0,0% Matera).
Quanto agli istituti  “contrariamente alla tendenza nazionale (31%, erano il 30,7% un anno fa), gli indirizzi Tecnici con il 27,01% delle preferenze (24,88% Potenza e 30,62% Matera), fanno registrare un calo di un punto percentuale rispetto al precedente anno (28,05%).
Il settore Economico registra il 7,99% delle iscrizioni (8,12% Potenza e 7,76% Matera); il settore Tecnologico, con i suoi indirizzi, continua ad attrarre maggiormente, con il 19,02% delle scelte (16,76% Potenza e 22,86% Matera), quasi in linea con il dato nazionale del 19,6%.
La Basilicata è la regione con la più alta percentuale di iscritti negli Istituti Professionali
La Basilicata, con il 16,94% di iscritti agli Istituti Professionali (17,68% Potenza e 15,69% Matera), pur registrando un calo rispetto al precedente anno (17,37%) e a quello del 2017/18 (19,59%), si conferma la regione con la più alta percentuale del paese.
Il settore dei Servizi è stato scelto dall’11,77% (12,12% Potenza e 11,16% Matera) e quello dell’Industria e Artigianato dal 3,78% % (3,81% Potenza e 3,72% Matera)”.

Share.

About Author


Leave A Reply